Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di economist
  • : Economist
  • Contatti
19 luglio 2011 2 19 /07 /luglio /2011 15:55

In quasi ogni luogo pubblico o di lavoro oggi è possibile notare la presenza di distributori automatici. Che siano stazioni, uffici, ospedali o altri luoghi, i distributori automatici di snack sono diventati un’esigenza. Cosa si deve fare per poterli richiedere?

Primo passo

Innanzitutto bisogna dire che i distributori vengono ceduti in comodato d’uso gratuito dalle aziende che li mettono a disposizione. Sono poche le aziende che ne propongono la vendita. A seconda del luogo in cui si vogliono posizionare c’è un diverso modo di procedere. Se il distributore occorre per un luogo pubblico prima si devono richiedere tutti i permessi del caso, ad esempio se lo si vuole mettere in una stazione ferroviaria si devono chiedere e compilare delle richieste indirizzate al proprio ente comunale. Dopo aver ottenuto i permessi si può procedere a contattare gli erogatori di questi servizi. Se si vuole esufruire del distributore in una struttura privata si dovrà solamente contattare l’azienda che lavora nell’ambito dei distributori.

Passi successivi

Sono molte le aziende che operano in questo àmbito.

Stop&go, Punta del Este, Saba SRL sono solo alcuni nomi.

Ogni regione di solito ha i suoi leader nel settore. Basta contattare i centralini o recarsi direttamente nella loro sede centrale per richiedere un incontro con i loro operatori. Successivamente verrà fissato un appuntamento per valutare le esigenze del luogo dove si vuole fare l’istallazione e le varie proposte e offerte. A seconda della decisione che prenderà il cliente, verrà istallato il distributore che verrà monitorato costantemente dall’azienda per il rifornimento e la relativa manutenzione. Solitamente il rifornimento dei prodotti viene pianificato settimanalmente come pure il servizio di pulizia e igiene.

L’operatore attraverso un palmare sarà sempre aggiornato sulla condizione delle macchine. I distributori di snack possono avere varie grandezze e di conseguenza una gran varietà di prodotti al loro interno. La dimensione e la capacità quantitativa dipendono dal tipo di luogo in cui verrà posizionato. L’azienda a richiederlo può essere media, piccola o grande, a seconda delle esigenze sarà indicato il distributore ideale. In pochi passi si può offrire un buon servizio e allietare le giornate dei propri dipendenti o frequentatori del posto nonché poter avere sempre a disposizione uno snack.

Ditributori automatici

Repost 0