Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di economist
  • : Economist
  • Contatti
15 agosto 2011 1 15 /08 /agosto /2011 12:56

Badget limitato, breve pausa lavoro o poco tempo a disposizione per mangiare qualcosa, fanno optare per i cosiddetti “fast food”. In Italia negli ultimi 20 anni si è vista una crescita esponenziale di questi locali provenienti dal continente americano. Quali sono i rischi in cui si può incorrere recandosi con regolarità a consumare i pasti in questi luoghi?

La strategia delle grandi catene di “fast food” è quella di immettere sul mercato prezzi vantaggiosi e situarsi nelle zone centrali dove, quindi, si può avere maggior afflusso di clienti. Si possono trovare nei centri delle città, sulle strade principali o all’interno dei grandi centri commerciali e vengono pubblicizzati ovunque, in televisione oppure attraverso grandi cartelli pubblicitari. I bambini sono coloro che vengono più attratti da questo tipo di cibo e per questo vengono fatti per loro appositi menù. Si possono consumare i menù sul posto, portandoli via oppure all’interno della propria macchina dato che sono stati studiati metodi per ottenere l’ordinazione direttamente nella propria auto, senza entrare all’interno del locale ed evitare così lunghe attese. In questi posti si ha a che fare con bevande gassate e cibi altamente calorici e fritti. Una consumazione regolare di essi può causare gravi problemi di salute perciò è bene valutare i rischi e recarsi il meno possibile in tali posti. Obesità, malattie cardiache, carenza di sostanze come il calcio e depressione sono i rischi a cui si incorre maggiormente con il “cibo spazzatura”. La depressione è stata legata a questo tipo di cibo solamente negli ultimi mesi. Ci si è basati sull’osservazione di circa 12.000 persone che nell’arco di 6 anni hanno aumentato la consumazione di grassi insaturi. In questo periodo hanno cambiato nettamente le loro abitudini alimentari e parallelamente c’è stato un aumento dell’incidenza di disturbi depressivi. I disagi verso cui si incorre cibandosi solamente di questo tipo di cibo sono molti, quindi è bene valutare se per il semplice appagamento del proprio gusto è bene mettere a repentaglio la propria salute.

Fast food

Condividi post

Repost 0

commenti